Vai alla home page di Asl2    Campagna regionale Cup 2019
  mappa help contatti pec  link utili posta aziendale telefono  
 cerca
Freccia Anatomia patologica
Freccia Anestesia
Freccia Angiografia e Radiologia Interventistica
Freccia Biologia molecolare
Freccia Cardiologia
Freccia Chirurgia generale
Freccia Chirurgia plastica e maxillo facciale
Freccia Chirurgia protesica
Freccia Chirurgia vascolare
Freccia Chirurgia vertebrale
Freccia Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
Freccia Laboratorio analisi
Freccia Medicina interna
Freccia Medicina nucleare
Freccia Microbiologia
Freccia Neurochirurgia
Freccia Neuroradiologia
Freccia Neurologia
Freccia Oncologia
Freccia Ortopedia e Traumatologia
Freccia Ostetricia e ginecologia
Freccia Pediatria
Freccia Pneumologia
Freccia Pronto soccorso
Freccia Radiologia
Freccia Recupero e rieducazione funzionale
Freccia Rianimazione
Freccia Terapia dolore e cure palliative
Freccia Unità spinale unipolare
Freccia Urologia
S.C. Pronto soccorso e medicina d'urgenza Pietra Ligure

Ultimo aggiornamento: 29 gennaio 2019

Direttore: Dr. Luca Corti l.corti@asl2.liguria.it Tel 019/6234493
S.S Medicina d’urgenza e osservazione breve intensiva: responsabile Dr .Lorenzo Viassolo
Coordinatore infermieristico: Carla Marziano ca.marziano@asl2.liguria.it tel 019/6232612

Dirigenti Medici:

  • Bonetti Chiara
  • Bottone Stefanio
  • Cotellessa Tiziana
  • Cortassa Giorgio
  • Curletti Gianluca
  • De Taddeo Francesca
  • Farinelli Andrea
  • Immordino Gloria
  • Lupi Paolo
  • Meloni Anna Rita
  • Monteleone Lorenzo
  • Nebiolo Mario
  • Quaglia Francesco
  • Robustelli Andrea
  • Rusconi Anna Carla
  • Russo Claudio

Fanno parte del personale operativo:

  • n° 2 operatori addetti ad attività amministrative
  • 44 infermieri
  • 12 OSS/OT

Recapiti utili

Pronto soccorso:Tel 019/6232442 FAX: 019/6234485
Medicina d’urgenza: 019/6234489
Segreteria 0196234573 mail: segreteriaps@asl2.liguria.it

La Struttura Complessa di Pronto Soccorso e Medicina d'Urgenza è composta di due strutture:

  1. -  Pronto Soccorso, in cui vengono effettuati accoglienza e triage dell'utente. Il triage consiste nella presa in carico del paziente, nell'assegnazione di un codice-colore relativo al criterio di priorità di accesso alla visita. L'inquadramento diagnostico e trattamento terapeutico di Pronto Soccorso ha come fine primario quello di dare direttamente una soluzione ai problemi emergenti o quello di suggerire strutture e percorsi alternativi.
  2. Medicina d'Urgenza ed Osservazione Breve Intensiva (OBI); l’OBI è rivolta a definire tematiche diagnostiche e risposte terapeutiche entro le 24 ore, il ricovero in Medicina d'Urgenza di regola si applica a pazienti, che hanno necessità di stabilizzazione delle funzioni vitali il cui iter diagnostico terapeutico può essere concluso con degenze di 2-3 giorni.
Le prestazioni richieste alla struttura di Pronto Soccorso sono erogate 24 ore su 24. La prestazione di Pronto Soccorso può generare: il ricovero o la dimissione del paziente con reinvio al medico curante.

Accesso al pronto soccorso
L'accesso al Pronto Soccorso viene regolato in base al codice colore, assegnato da infermieri che hanno svolto specifica formazione, al momento della prima accettazione. Tali codici servono a stabilire la priorità di accesso alle cure, al fine di evitare le attese per i casi più urgenti.

Pronto soccorso pediatrico
All'interno del pronto soccorso dell'Ospedale, situato al primo piano dell'edificio Piastra dei servizi è operativo anche il pronto soccorso pediatrico, dove operano medici specializzati.

Pagamento ticket pronto soccorso
Il codice colore che determina l'eventuale gratuità delle cure è quello attribuito dal medico al termine della valutazione clinica. Sono escluse dal pagamento quelle categorie di pazienti individuate dalle normativa regionale in vigore.

Elisoccorso e DEA di 2° livello
Il DEA è una struttura operativa che raccoglie al suo interno tutte le funzioni sanitarie ed organizzative che intervengono in caso di emergenze od urgenza. L'Ospedale Santa Corona è sede di Dipartimento di Emergenza e Accettazione di II livello, con presenza di eliporto per assicurare una risposta tempestiva ed efficace anche nei casi più urgenti.