Vai alla home page di Asl2 NUE 112
  mappa help contatti pec  link utili posta aziendale telefono  
 cerca
Freccia Incarichi amministrativi di vertice
Freccia Titolari di incarichi dirigenziali (dirigenti non generali)
Freccia Dirigenti cessati
Freccia Sanzioni per mancata comunicazione dei dati
Freccia Posizioni organizzative
Freccia Dotazione organica
Freccia Personale non a tempo indeterminato
Freccia Tassi di assenza
Freccia Incarichi conferiti e autorizzati ai dipendenti (dirigenti e non dirigenti)
Freccia Contrattazione integrativa
Freccia OIV
Contrattazione integrativa

L'Azienda Sanitaria Locale n. 2 Savonese con questa pubblicazione vuole rendere partecipi i lavoratori degli importanti risultati raggiunti con il Contratto collettivo integrativo aziendale per il personale del comparto siglato in data 28 dicembre 2009 e ufficialmente sottoscritto il 4 marzo 2010, dopo aver acquisito l'avvallo previsto per legge del nostro Collegio Sindacale con RSU e OO.SS. provinciali.

Nell'ambito della lunga trattativa sono stati affrontati numerosi problemi organizzativi ed economici, ma la piena condivisione dell'obiettivo finale da raggiungere ha permesso alle parti di risolvere tutte le iniziali divergenze e superare le difficoltà.
La circostanza che il Contratto Integrativo sia stato stipulato ad oltre un anno dall'unificazione delle due aziende, testimonia la complessità del lavoro svolto: veloci approssimazioni non avrebbero permesso di valutare le soluzioni idonee da adottare per i lavoratori e per l'azienda al fine di creare le condizioni ottimali per rendere la miglior assistenza possibile ai nostri utenti.

Problemi complessi richiedono soluzioni ponderate e non superficiali, soprattutto quando si tratta di prevedere norme e percorsi circa le politiche di sviluppo e gestione del personale, l'incentivazione, e in generale, su nuove progettualità organizzative, ove si è voluto sottolineare il concetto dell'identificazione di oggettivi parametri meritocratici, che permetteranno una maggiore efficienza dell'azione dell'Azienda riconoscendo contemporaneamente l'impegno dei lavoratori volto a garantire il "nostro" servizio sanitario. In un momento storico in cui la "sanità pubblica" viene indicata come sinonimo di civiltà, il nostro sistema che della garanzia di un servizio sanitario pubblico è un caposaldo, non può fermarsi a guardare, ma deve continuare a mantenere il suo ruolo di capofila, gestendo le numerose criticità ancora esistenti, aumentando le risposte alla cittadinanza e meritandosi nei fatti il ruolo di modello che la storia gli ha assegnato.
L'Azienda con tutti i suoi operatori è impegnata in questo cammino da fare insieme: ognuno per la sua parte.

Il Direttore amministrativo
Dott.ssa Graziella Baldinotti Tizzoni

Si pubblica di seguito il Contratto Collettivo Integrativo Aziendale 2006-2009