contatti112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenitazioni telefoniche

Il termine del 1° ottobre 2019 per l'avvio degli ordini telematici è stato differito al 1° febbraio 2020 per i beni e al 1° gennaio 2021 per tutti i Servizi Sanitari e non.

Inoltre l’art. 3 comma 4 del Decreto MEF  (clausola dell'impagabilità) verrà sospeso per i beni, presumibilmente fino al 31 dicembre 2020 e per i servizi a data successiva da definire.

La vigente normativa prevede che gli Enti e le Aziende del Servizio Sanitario Nazionale e i propri fornitori siano tenuti ad emettere/ricevere ordini in modalità elettronica sulla base dello standard europeo PEPPOL utilizzando il Sistema Nazionale NSO (Nodo Smistamento Ordini) del Ministero delle Finanze.

Quanto sopra pena l'impossibilità di effettuare il pagamento delle fatture emesse.



 

torna all'inizio del contenuto