contatti112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenitazioni telefoniche

Struttura Complessa Anestesia e Rianimazione P.O. Ponente afferente al Dipartimento emergenza-urgenza

Direttore: dott. Giorgio Barabino

Staff

  • dott. Marco Baldi
  • dott.ssa Sara Bersano
  • dott.ssa Teresa Pescio
  • dott.ssa Jessica Caprio
  • dott.ssa Ilaria Pezzano
  • dott. Roberto Pirozzolo
  • dott.ssa Marta Cardia
  • dott.ssa Nicoletta Podavini
  • dott.ssa Laura Ricci
  • dott.ssa Adele Molinaro
  • dott. Luca Corizia
  • dott. Andrea Riva
  • dott.ssa Marcela Dell’Isola
  • dott.ssa Eva Romanello
  • dott.ssa Susanna Ferretti
  • dott. Giuseppe Schiappacasse
  • dott.ssa Ilaria Giovannelli
  • dott.ssa Giampaola Sorace
  • dott. Giovanni Laviosa
  • dott. Francesco Vallarino
  • dott. Andrea Mazza
  • dott.ssa Samanta Zunino
  • dott.ssa Valeria Mazzarino

Coordinatori

  • Rianimazione - Marco Rembado
  • Sale Operatorie II Gruppo - Anna Pecoraro
  • Sale Operatorie I Gruppo - Maria Paola Manfredi
  • Sala op. Chirurgia protesica - Daniela Canessa
  • Valutazione preoperatoria - Donatella Serra

Contatti

Direttore S.C. dott. Giorgio Barabino: 019.6232633 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Rianimazione 019/6234963 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Sale Operatorie II Gruppo 019/6232761
  • Sale Operatorie I Gruppo 019/6232326
  • Sala op. Chirurgia protesica 019/6232615
  • Sala op. Neuro traumatologia 019/6232636
  • Valutazione preoperatoria 019/6232876 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede-ubicazione

Presidio Ospedaliero di Pietra Ligure, Via XXV aprile n. 38

  • Rianimazione I piano padiglione Piastra
  • Sale operatorie II Gruppo II piano padiglione 18
  • Sale operatorie I Gruppo II piano padiglione Chirurgico
  • Sala op. Chirurgia protesica IV piano padiglione Chirurgico
  • Sala op. Neuro traumatologia I piano padiglione Piastra
  • Valutazione preoperatoria I piano padiglione 18

Rianimazione

Struttura di ricovero intensivo polivalente, in grado di fornire assistenza a pazienti con patologie critiche di qualunque origine, che necessitano di trattamenti terapeutici e tecnologici di alta complessità.
La rianimazione è dotata di strumenti di monitoraggio e assistenza respiratoria, cardiocircolatoria e metabolica (tecniche di depurazione extracorporea) all'avanguardia e  in collaborazione con gli altri reparti e servizi dell'ospedale, tratta pazienti affetti da gravi patologie respiratorie, cardiocircolatorie, intossicazioni, affezioni neurochirurgiche e traumatologiche per le quali la Nostra Struttura, sede di DEA di II° livello e Centro Traumatologico ad alta specialità, è centro di riferimento per il ponente ligure.

La struttura nel dettaglio si occupa di:

  • Prendere in carico i Pazienti provenienti dal territorio, dal PS e/o dalle altre SC ospedaliere, assicurando le cure in emergenza/urgenza con l’utilizzo delle risorse necessarie;
  • Assicurare le cure dei pazienti politraumatizzati con i criteri organizzativi e clinici propri di un Trauma Center;
  • Svolgere attività di consulenza rianimatoria in regime di emergenza, urgenza e programmata presso il Pronto Soccorso e tutte le Strutture di ricovero del Presidio Ospedaliero di Pietra Ligure, utilizzando i sistemi organizzativi MET e  Outreach Support;
  • Svolgere attività di consulenza ai pazienti sottoposti a nutrizione artificiale in regime di ricovero;
  • Svolgere assistenza domiciliare nutrizionale e ai pazienti sottoposti a ventilazione meccanica nell’ambito territoriale di Ponente dell’ASL 2 Savonese;
  • Svolgere attività di sedazione - narcosi e assistenza cardio respiratoria presso la S.C. Gastroenterologia per l'esecuzione di EGDS, RSCS, ERCP ;
  • Svolgere attività di sedazione - narcosi e assistenza cardio respiratoria presso le Strutture di Radiologia e Neuroradiologia e Pronto Soccorso;
  • Svolgere attività di sedazione - narcosi e assistenza cardio respiratoria presso il Servizio di Endoscopia toracica per l'esecuzione di broncoscopie diagnostiche e interventistiche;
  • Posizionare cateteri venosi centrali per alimentazione ed emodialisi e di drenaggi toracici;
  • Eseguire trasferimenti protetti dei pazienti critici presso altri Ospedali.

Valutazione pre operatoria

Svolge attività di valutazione preoperatoria per l’idoneità dei pazienti all’intervento chirurgico in elezione, di elaborazione delle liste di attesa con predisposizione delle liste operatorie, per i seguenti ambiti chirurgici:

  • II Gruppo Operatorio: chirurgia generale, chirurgia vascolare, chirurgia urologica, chirurgia plastica, chirurgia toracica, ginecologia;
  • I Gruppo Operatorio: Ortopedia e traumatologia , chirurgia vertebrale;
  • Chirurgia Protesica: Ortopedia e traumatologia II a indirizzo protesico;
  • Neurochirurgia: Neuro traumatologia

Anestesia

  • Svolge attività in tutte le specialità chirurgiche presenti nell’ Ospedale S. Corona;
  • Utilizza i protocolli ERAS (Enanched recovery after Surgery) e protocolli multidisciplinari

nell'ambito della chirurgia oncologica del colon e nella chirurgia dei grandi obesi, per un più rapido e miglior recupero dopo gli interventi chirurgici;

  • Si avvale per un miglior trattamento post-operatorio di una Recovey Room e di una IMCU, quest’ultima dedicata ai Pazienti operati di Chirurgia vertebrale e di Artroprotesi;
  • Svolge insieme a Radiologi interventisti e Medici di Ostetricia e Ginecologia, i parti cesarei nelle Pazienti ad alto rischio di sanguinamento, con l’utilizzo di tecniche avanzate.

Modalità di accesso al reparto

Rianimazione

Afferiscono alla Struttura pazienti critici in fase acuta e post-acuta:

  • in regime d’urgenza per pazienti provenienti dal Pronto Soccorso, dalla Sala Operatoria e da altre Strutture di ricovero interne o esterne al Presidio Ospedaliero di Pietra Ligure;
  • in regime di ricovero programmato per pazienti provenienti dalla Sala Operatoria, per la complessità delle condizioni cliniche del paziente o dell’intervento.

 Attività ambulatoriale

  • Valutazione Preoperatoria
  • Accesso su chiamata telefonica in base alle liste di attesa o su indicazione dello Specialista.

Orario ingresso visitatori

Rianimazione

È consentito l’accesso contemporaneo di due visitatori per ricoverato nelle fasce orarie 13.00 – 14.00 e 19.00 – 20.00 e di un visitatore per ricoverato nella fascia oraria 14.00 – 19.00.
Modalità e tempi diversi da quelli indicati potranno essere di volta in volta concordati con il Direttore o  il Coordinatore Infermieristico della Struttura.
In caso di ricovero di pazienti minori è consentito l’accesso di un genitore o suo delegato 24 ore su 24, previo accordi sulla corretta modalità di permanenza.
L’orario di accesso può subire ritardi a causa di attività assistenziali urgenti non dipendenti dalla volontà del personale.
Per le modalità di accesso alla Struttura si rimanda alle indicazioni esposte presso la sala di attesa.

Orario ricevimento medici

Le informazioni sulle condizioni di salute dei ricoverati vengono fornite dal Medico di turno nella fascia oraria 13.00 – 14.00.
Il colloquio con i sanitari in orario diverso da quello stabilito deve essere preventivamente concordato. Il Direttore della Struttura riceve su appuntamento.
In caso di trasferimento o variazioni dello stato clinico del paziente, i familiari saranno contattati tempestivamente dal personale in servizio.

torna all'inizio del contenuto