contatti112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenitazioni telefoniche

Struttura Complessa Anestesia e Rianimazione P.O. Ponente afferente al Dipartimento emergenza-urgenza

Direttore: dott. Brunello Brunetto

Staff Medico

  • dott. Gianni Folco, Responsabile area intensiva
  • dott. Giuseppe Ratto, Responsabile emergenza intraospedaliera
  • dott. Mauro Enrico Testini, Referente terapia antalgica
  • dott. Giancarlo Gobbi, Referente assistenza intensiva extraospedaliera
  • dott. Massimo Vaira, Referente anestesia ostetrica e pediatrica e partoanalgesia
  • dott.ssa Paola Panizza, Referente blocchi operatori
  • dott. Roberto Manitto, Referente prericovero

 

  • dott.ssa Alessandra Badi
  • dott.ssa Maria Giuliana Baldi
  • dott. Mirco Bella
  • dott. Luigi Borgatelli
  • dott. Giuseppe Bruzzone
  • dott.ssa Sara Carlevaro
  • dott.ssa Elena Ferrari
  • dott.ssa Paola Furione
  • dott.ssa Marzia Martinotti
  • dott.ssa Daniela Masoni
  • dott. Paolo Minuto
  • dott.ssa Chiara Morando
  • dott.ssa Francesca Nuti
  • dott.ssa Cristina Pozzo
  • dott.ssa Sarah Paola Roverato
  • dott.ssa Antonia Siri
  • dott.ssa Sabrina Vernero
  • dott.ssa Lina Visocchi

Coordinatori infermieristici

  • Area Intensiva: Monica Civalleri
  • Blocco Operatorio Centralizzato Savona: Andreina Masia
  • Blocco Operatorio, Prericovero e Terapia Antalgica Cairo Montenotte: Manola Dubourgel
  • Prericovero Savona: Stefania Saccone

    Contatti

Direttore - Dr Brunello Brunetto tel: 019. 8404527

  • Area Intensiva: tel. 019 840 4779 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Blocco Operatorio Savona: tel. 019 840 4859
  • Blocco Operatorio Cairo Montenotte: tel. 019 500 9211
  • Prericovero Savona: Tel. 019 840 4091 - 4453


Sed-ubicazione

Ospedale S.Paolo - Savona, Via Genova 30
• Area Intensiva: piano - 1 monoblocco
• Blocco Operatorio Centralizzato: Piano 1 monoblocco
• Prericovero centralizzato: piano -1 monoblocco

Ospedale S.Giuseppe, Cairo Montenotte, Corso Martiri della Libertà, 29
• Blocco Operatorio: Piano 1
• Prericovero : piano 1
• Terapia antalgica: presso poliambulatori piano terra


Attività e settori di intervento


Area Intensiva Savona
Struttura di ricovero intensivo polivalente, in grado di fornire assistenza a pazienti con patologie critiche di qualunque origine, che necessitano di trattamenti terapeutici e tecnologici di alta complessità.
L’area intensiva è dotata di strumenti di monitoraggio e assistenza respiratoria, cardiocircolatoria e metabolica (tecniche di depurazione extracorporea) all'avanguardia; in collaborazione con gli altri reparti e servizi dell'ospedale tratta pazienti affetti da gravi patologie respiratorie, cardiocircolatorie, intossicazioni, affezioni traumatologiche.
Il personale della struttura nel dettaglio:

  • Prende in carico i Pazienti provenienti dal territorio, dal Ps e/o dalle altre Strutture ospedaliere, assicurando le cure in emergenza/urgenza con l'utilizzo delle risorse necessarie;
  • Svolge attività di consulenza rianimatoria in regime di emergenza presso il Pronto Soccorso e tutte le Strutture di ricovero del Presidio Ospedaliero, utilizzando il sistema organizzativo Met
  • Svolge assistenza domiciliare nutrizionale e ai pazienti sottoposti a ventilazione meccanica nell'ambito territoriale del levante dell'Asl 2
  • Svolge attività di sedazione - narcosi e assistenza cardio respiratoria in emergenza presso le
  • Strutture di Cardiologia, Radiologia, Emodinamica e Pronto Soccorso Ortopedico
  • Posiziona cateteri venosi centrali per alimentazione ed emodialisi
  • Esegue trasferimenti protetti dei pazienti critici presso altri Ospedali.

Pre ricovero Savona e Cairo

  • Svolgono attività di presa in carico nel periodo preoperatorio del paziente chirurgico in elezione, seguendo le fasi di esecuzione degli esami previsti (ematochimici, elettrocardiogramma, Rx torace ed altre indagini eventualmente necessarie) al fine di fornire all’anestesista, in aggiunta alla visita del paziente, gli elementi necessari per dichiarare l'idoneità all'intervento
  • Predispongono le liste operatorie, in collaborazione con le SS.CC. chirurgiche, per tutti gli ambiti operatori, nel rispetto della pianificazione settimanale di utilizzo delle sale operatorie.

Anestesia Savona e Cairo

  • Svolge attività in tutte le specialità chirurgiche presenti nell’Ospedale S. Paolo di Savona e S. Giuseppe di Cairo.
  • Attua la partoanalgesia presso l’Ostetricia del S. Paolo
  • Effettua sedazioni presso l’Endoscopia Digestiva per l’esecuzione di pancolonscopie, esofagogastroduodenoscopie ed Ercp.
  • Effettua anestesie presso la sala angiografica
  • Effettua anestesie presso la Cardiologia Interventistica sia per procedure di emodinamica che di elettrofisiologia
  • Effettua anestesie presso la Medicina Nucleare per l’effettuazione di cicli di brachiterapia
  • Utilizza i protocolli Eras (Enhanced recovery after Surgery) e protocolli multidisciplinari

 Modalità di accesso al reparto

Area Intensiva Savona
Afferiscono alla Struttura pazienti critici in fase acuta e post-acuta:

  • in regime d'urgenza per pazienti provenienti dal Pronto Soccorso, dalla Sala Operatoria e da altre Strutture di ricovero interne o esterne al Presidio Ospedaliero di Savona
  • in regime di ricovero programmato per pazienti provenienti dalla Sala Operatoria, per la complessità delle condizioni cliniche o dell'intervento.

Orario visita ai degenti

  • In Area Intensiva è consentito l'accesso di un visitatore per ricoverato sino a tre accessi nella fascia oraria 14 – 20
  • In Semintensiva è consentito l'accesso di un visitatore per ricoverato sino a tre accessi nella fascia oraria 12.30 – 20


Modalità e tempi diversi da quelli indicati potranno essere di volta in volta concordati con il Direttore o il Coordinatore Infermieristico della Struttura.
In caso di ricovero di pazienti minori è consentito l'accesso di un genitore o suo delegato 24 ore su 24, previo accordo sulla corretta modalità di permanenza.
L'orario di accesso può subire ritardi a causa di attività assistenziali urgenti non dipendenti dalla volontà del personale.
Per le modalità di preparazione per l’accesso alla Struttura si rimanda alle indicazioni esposte presso la
sala di attesa.

Orario colloqui medici

Le informazioni sulle condizioni di salute dei ricoverati vengono fornite dal Medico di turno nella fascia oraria dalle 14.30 alle 15.30.

Il colloquio con i sanitari in orario diverso da quello stabilito deve essere preventivamente concordato.
Il Direttore della Struttura riceve su appuntamento.
In caso di trasferimento o variazioni dello stato clinico del paziente, i familiari saranno informati tempestivamente dal personale in servizio.

 

torna all'inizio del contenuto