contatti112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenitazioni telefoniche

Struttura Semplice Dipartimentale Gestione piani emergenza intraospedaliera afferente al Dipartimento emergenza-urgenza

Responsabile: Dott. Giuseppe Ratto
Coordinatore: Maura Vallerga

Staff

Infermiere Alberto Vipraio Tiberi

Sede-ubicazione

Presidio ospedaliero di Levante Ospedale S. Paolo piano -1

Attività del reparto

La S.S.D. pianifica l’assistenza a chiunque abbia necessità di soccorso sanitario: pazienti, visitatori o personale ASL2. Tale attività si applica alla quotidianità e a situazioni eccezionali dove lo squilibrio tra necessità di aiuto e risorse sia accentuato (maxiemergenze).

La mission si articola su 3 linee: una più operativa (proattiva e reattiva) e altre due più proattive/di coordinamento

linea operativa:

  • istruisce procedure per il trattamento immediato e l’arrivo di squadre di soccorso avanzato in grado di risolvere/stabilizzare condizioni cliniche dei soggetti richiedenti aiuto;
  • si coordina con l’Emergenza Territoriale 118 per coprire l’intero ambito della cinta ospedaliera per qualunque emergenza sanitaria

linea proattiva e di coordinamento:

  • nell'ambito della risposta ospedaliera alle grandi emergenze è al tempo stesso membro della pianificazione ospedaliera e punto riferimento per le diverse figure coinvolte nella rimodulazione della risposta dell’ospedale
  • nell'ambito delle azioni conseguenti alla impossibilità di fronteggiare un’emergenza determinata da accadimenti previsti dal Piano di emergenza interno (PEI) ha un ruolo analogo al precedente in ordine alla pianificazione e all'attuazione delle procedure evacuative ospedaliere (PEVAC).

La struttura pianifica e coordina le azioni di soccorso a visitatori, personale sanitario e pazienti presenti all'interno delle strutture ospedaliere degenziali.
Il personale sanitario presente all'interno degli Ospedali dell’Asl2 in caso di necessità attiva i numeri interni dedicati all'emergenza sanitaria e presta soccorso immediato, in attesa dell’arrivo di team medici di emergenza (MET) dedicati al soccorso avanzato.

torna all'inizio del contenuto