contatti112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenitazioni telefoniche

Struttura Complessa Neurochirurgia afferente al dipartimento Testa Collo
Direttore:
 f.f. Dott.ssa B. Cagetti
Coordinatori: Daniela Canepa - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Staff

  • Dott.ssa B. Cagetti
  • Dott. L. Bruzzone
  • Dott. A. Ventimiglia
  • Dott. M.Maiello
  • Dott. A. Alì
  • Dott. F. Spanu
  • Dott.ssa Fasce
  • Dott.ssa G. Pilloni

Sede-ubicazione

Presidio di Ponente - Ospedale Santa Corona - Pietra Ligure - Pad. Chirurgico - piano 2

Contatti

  • Studi medici 019 623 4603
  • Coordinatore infermieristico 019 623 2618/9 
  • Segreteria 019 623 4602
  • Silvia Luigia Ferrari Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Federica Rolando Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Attività del Reparto

l reparto di Neurochirurgia dell’Ospedale S. Corona è situato al piano 2 del Padiglione Chirurgico ed è costituito da 18 posti letto di degenza ordinaria e 4 di degenza subintensiva.

Vengono trattate tutte le patologie del sistema nervoso centrale e le principali patologie del sistema nervoso periferico, suscettibili di terapia chirurgica. Di lunga data è la gestione e il trattamento delle patologie degenerative della colonna cervicale, dorsale e lombosacrale (ernia del disco, stenosi del canale vertebrale, spondilolistesi, per citare le più frequenti) con tecnica microchirurgica e approcci mini invasivi e tradizionali.
Notevole è l’esperienza maturata in ambito neuro-oncologico (patologie tumorali benigne e maligne cerebro-spinali) nel quale il Reparto offre supporto avanzato sia diagnostico (biopsie cerebrali ad alta precisione con neuronavigazione e tecnica mina-invasiva) sia terapeutico grazie all'ausilio delle più moderne tecnologie, a garanzia della massima precisione chirurgica e contenimento dei deficit post-operatori (neuronavigazione, neuromonitoring, resezione guidata da fluorescenze). In questo campo si inserisce la gestione e il trattamento chirurgico della patologia ipofisaria con approccio trans-nasale.
Offre possibilità di diagnosi e terapia chirurgica per la patologia vascolare intracranica e spinale (aneurismi cerebrali, malformazioni arterovenose, angiomi cavernosi, fistole arterovenose) sia in regime di urgenza sia in elezione in collaborazione col Servizio di Neuroradiologia diagnostica ed interventistica.
Il Reparto propone inoltre un servizio settimanale di terapia del dolore (sciatalgie, brachialgie, cervicalgia, lombalgia, dolore sacroiliaco, etc.) mediante infiltrazioni antalgiche articolari o periradicolari con guida radioscopica in sala operatoria e termoablazioni/denervazioni radiofrequenza pulsata. Sempre nel contesto della terapia del dolore si colloca il trattamento chirurgico delle nevralgie facciali, in particolare della nevralgia del trigemino e, in regime ambulatoriale, della sindrome del tunnel carpale e tarsale.
Importante è il ruolo nella diagnosi e trattamento dell’idrocefalo dell’adulto, anche mediante tecnica endoscopica in alcuni casi selezionati, con particolare riguardo verso l’idrocefalo cronico dell’anziano, una delle pochissime forme di deterioramento cognitivo curabili grazie alla chirurgia.
La nostra struttura infine si inserisce nel sistema di Urgenza/Emergenza per la neurotraumatologia cranica e spinale in riferimento a tutto il Ponente Ligure, in collaborazione con il Servizio di Neuroanestesia e Neurorianimazione e il Servizio di Chirurgia Vertebrale.

Modalità di accesso al reparto

Ricovero urgente: è previsto, in base alla disponibilità di posti letto, a valutazione del neurochirurgo di guardia.
Ricovero ordinario: è previsto attraverso gli ambulatori divisionali e gli studi medici dei medici neurochirurghi operanti presso la Struttura previa valutazione specialistica ed inserimento nella lista di attesa aziendale.

Attività ambulatoriale

Il Reparto di Neurochirurgia offre un Servizio di valutazione ambulatoriale divisionale 4 giorni a settimana, presso il Piano 1 del Padiglione Elio.
Il lunedì e il venerdì sono dedicati alla visita ambulatoriale di pazienti in regime di ordinario mentre il mercoledì viene dedicato ai pazienti in lista d’attesa con urgenza B.
La valutazione dei pazienti post chirurgici è altresì prevista nell'attività ambulatoriale del martedì mattina.

È prevista l’attività ambulatoriale in regime di libera professione intramoenia.

Modalità di accesso agli ambulatori

Per accedere agli ambulatori neurochirurgici divisionali i pazienti devono munirsi dell’impegnativa del Ssn o dematerializzata (erogata dal proprio Medico di Medicina Generale) ed effettuare la prenotazione tramite Cup.
Il Servizio di Terapia del dolore del martedì è accessibile tramite lista interna previa valutazione ed indicazione neurochirurgica.

Per le visite ambulatoriali in regime di libera professione intramoenia invece, il paziente potrà fare riferimento all’Ufficio Libera Professione senza impegnativa.

Altre informazioni

Il Reparto offre un servizio di medicazione avanzata delle ferite chirurgiche dei pazienti dimessi a discrezione del medico operatore, dopo le 11.

Orario ingresso visitatori

Tutti i giorni dalle 12 alle 13.30 e dalle 18 alle 19.30

Orari ricevimento medici

Dalle 12.30 alle 13.30 dal lunedì al venerdì. Nel fine settimana e al pomeriggio i colloqui sono garantiti limitatamente alla disponibilità del Neurochirurgo di Guardia.

torna all'inizio del contenuto