contatti112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenitazioni telefoniche

È possibile chiedere il rimborso del ticket relativo a una prestazione non effettuata per i seguenti motivi:

disdetta in tempo utile – entro 48 ore

  • malattia
  • prestazione non erogata dal servizio
  • calamità naturali

Per ottenere il rimborso è necessario presentare:

  • il modulo “Richiesta rimborso ticket” entro 30 giorni dalla data del mancato appuntamento
  • i relativi allegati:
    1. disdetta in tempo utile – entro 48 ore: allegare n. 2 ricevute di pagamento originali
    2. malattia: allegare certificato di malattia riferito al giorno della prestazione o foglio di ricovero/accesso al pronto soccorso riferito al giorno della prestazione e n. 2 ricevute di pagamento originali
    3. prestazione non erogata dal servizio: allegare attestazione del servizio e n. 2 ricevute di pagamento originali
    4. calamità naturali:allego n. 2 ricevute di pagamento originali

Non sono rimborsabili:

  • le domande presentate decorsi 30 giorni dalla data della prestazione,
  • le prestazioni prenotate e non disdette in tempo utile,
  • le prestazioni per le quali non è stato indicato sull’impegnativa il codice di esenzione per patologia o reddito, anche nel caso di aventi diritto e titolari di esenzione registrata in anagrafe sanitaria

torna all'inizio del contenuto