contatti112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenitazioni telefoniche

L’S.C. Igiene e Sanità Pubblica esprime valutazioni igienico sanitarie sugli strumenti urbanistici, sia della Provincia sia dei Comuni singoli o associati. Tali pareri sono espressi secondo le modalità previste dalla più recente normativa regionale sulla tutela e l’uso del territorio, in ambito di conferenze di servizi. Esprime valutazioni sanitarie sui rischi da inquinanti ambientali, sia in forma di risposta a segnalazioni di cittadini che in forma di pareri complessi a Comuni e Provincia su insediamenti a grande impatto e valuta la presenza di fattori di rischio per la salute della popolazione negli ambienti di vita, attraverso sopralluoghi, espressione di pareri e richiesta di provvedimenti, per realtà di tipo abitativo, ricreativo, scolastico, recettivo e di servizio alla persona.

Principali attività

  • Rilascio pareri igienico sanitari per l’apertura, l’ampliamento e la trasformazione di locali destinati a:
    • piscine pubbliche, turistico ricettive e condominiali
    • estetisti
    • acconciatori  
    • palestre
    • strutture ricettive alberghiere ed extra alberghiere
    • tatuatori, piercing e trucco permanente
    • attività sanitarie
    • farmacie
  • Rilascio pareri ed interventi per inconvenienti igienico sanitari richiesti da privati cittadini nell’esclusivo loro interesse
  • Autorizzazione per esercizio trasporto sanitario
  • Rilascio di pareri igienico-sanitari su progetti edilizi per insediamenti produttivi ed abitativi (concessione edilizia)
  • Attività di supporto alle Amministrazioni Locali (Comuni e Province) per la verifica di compatibilità degli strumenti urbanistici, progetti di edilizia complessa, regolamenti, progetti e piani di edilizia cimiteriale, partecipazione a Commissione Locale di Vigilanza e alle Conferenze dei Servizi su temi di grande impatto sull'ambiente e la salute
  • Partecipazione al Gruppo di Valutazione, ai sensi dell'art. 6 della L.R. 9/2017, per l'autorizzazione delle strutture sanitarie, sociosanitarie e sociali pubbliche e private presenti sul territorio 
  • Attività di controllo e vigilanza delle strutture per l’infanzia (asili nido pubblici e privati, micronidi, baby parking, nidi di famiglia ecc.)
  • Partecipazione alle Commissioni della Prefettura e dei Comuni sui locali di Pubblico Spettacolo e gas tossici
  • Vigilanza sull'igiene ed edilizia cimiteriale, gestione dei documenti delle cause di morte e rilascio delle relative certificazioni
  • Valutazione dei dati sulle acque di balneazione ed eventuali richieste di provvedimenti cautelari
  • Validazione gratuità visita medico sportiva agonistica per minorenni
  • Vigilanza sulla produzione, vendita e utilizzo dei prodotti cosmetici
  • Pareri e controlli riguardanti detenzione e utilizzo di gas tossici
  • Educazione sanitaria e promozione della salute

 

torna all'inizio del contenuto