contatti112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenitazioni telefoniche

Per venire incontro alle esigenze dei soggetti anziani fragili che non hanno la possibilità di ricevere a casa l’assistenza necessaria  è possibile richiedere, a seconda dello stato di salute e delle esigenze di volta in volta individuate,  l’inserimento nelle Strutture residenziali presenti sul territorio.

Tipologie di ricovero

  • RSA riabilitativa/post acuzie (1°fascia)

Destinatari: anziani non autosufficienti che necessitano di prestazioni terapeutiche di cura, riabilitazione e mantenimento funzionale delle abilità con interventi di recupero a termine. Il costo è a totale carico del SSN.

  • RSA sollievo

Destinatari: anziani non autosufficienti che vivono in famiglia che possono usufruire di un ricovero in RSA per un massimo di 30 giorni nell’anno (non necessariamente consecutivi) con pagamento della compartecipazione (quota socio-alberghiera) a carico dell’utente.

  • RSA mantenimento (ricovero di lungodegenza/definitivo) 

Destinatari: anziani non autosufficienti e/o cronicizzati che necessitano di prestazioni terapeutiche di mantenimento funzionale delle attività (punteggio AGED > 16); con pagamento della compartecipazione (quota socio-alberghiera a carico dell’utente.

  • Residenza Protetta ( ricovero di lungodegenza definitivo)

Destinatari: anziani non autosufficienti con esiti cronicizzati di patologie senili (punteggio AGED DA 10 A 16); con pagamento della compartecipazione (quota socio-alberghiera a carico dell’utente

Rivolgiti al tuo Distretto

torna all'inizio del contenuto