contatti112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenitazioni telefoniche

Qualora vengano apportate variazioni alla ragione sociale di una ditta riconosciuta o qualora subentri una nuova ditta con cosa diversa ragione sociale, è prevista la seguente procedura di aggiornamento:

  1. il responsabile dello stabilimento (o il nuovo titolare subentrante, nel caso di nuova Ditta) presenta alla S.C.-I.A.O.A. l’istanza di cambio di ragione sociale conforme all’Allegato B2 alla D.G.R. n 1159/2014 (scarica in: formato rtf – formato pdf), in duplice copia di cui una in bollo, corredata dalla documentazione elencata.
  2. La S.C.-I.A.O.A. entro 30 giorni dal ricevimento dell'istanza:
    1. verifica la correttezza formale dell'istanza e la completezza della documentazione allegata;
    2. verifica che tale variazione non abbia comportato modifiche dei requisiti igienico sanitari e strutturali dello stabilimento e/o della tipologia di attività;
    3. adotta un nuovo provvedimento dirigenziale di aggiornamento del riconoscimento già attribuito allo stabilimento che viene notificato al titolare/rappresentante legale dello stabilimento interessato ed alla REGIONE LIGURIA;
    4. aggiorna l’elenco nazionale degli stabilimenti soggetti a riconoscimento (S.INTE.S.I.S. – STRUTTURE).

Nelle more dell'emanazione del nuovo atto, la ditta subentrante può comunque utilizzare il riconoscimento di idoneità dello stabilimento intestato all'impresa precedente, salvo diversa indicazione motivata da parte della S.C.-I.A.O.A. o della competente Struttura regionale.

torna all'inizio del contenuto